GOAL! IN GIOCO PER OLTREPASSARE LE LINEE

GOAL! IN GIOCO PER OLTREPASSARE LE LINEE

GRUPPO / ASSOCIAZIONE

Torneo Calcetto

COMUNE

Valeggio Sul Mincio

AMBITO DI INTERVENTO

Sociale

IMPORTO

€ 1.024

INNOVATITIVA'

- Coinvolgere professionisti per trattare l’importanza del benessere personale e dell’armonia sociale
- Favorire l’integrazione dei ragazzi del centro d’accoglienza
- Fornire spunti di riflessione per l’intera comunità, offrendo punti di vista diversi

IN COSA CONSISTE IL PROGETTO?

Il nostro gruppo è composto da giovani del Comune di Valeggio, provenienti da diversi percorsi e diverse fasce d'età. Il progetto presentato vuole unire al momento sportivo del torneo di calcetto degli incontri dedicati al tema della diversità e dell'integrazione.
L'obiettivo è quello di sensibilizzare i giovani sulle difficoltà del processo d'integrazione e accoglienza, ma anche dare la possibilità a chi lo volesse di scendere in campo per affrontare questi ostacoli e tabù. Nello sviluppare il progetto siamo affiancati da alcune associazioni attive nel territorio per promuovere iniziative di natura sociale, come il Circolo NOI, Associazione Cattolica, SCOUT, Associazione Historie Onlus e Il Samaritano-Caritas Diocesana Veronese. La prima fase del progetto prevede una partita amichevole e una giornata di torneo nei mesi di agosto/settembre presso il campetto dell'oratorio, con i partecipanti suddivisi in squadre miste create casualmente per garantire omogeneità. Durante la seconda fase verranno organizzati tre incontri presso la Biblioteca di Valeggio sul Mincio, nel periodo autunnale. A questi incontri parteciperanno professionisti impegnati in settori affini ai temi trattati, che discuteranno della diversità e dell'importanza della comunicazione ma anche delle questioni legali e umanitarie legate al percorso di accoglienza.

A CHI E' RIVOLTO?

Il progetto prevede la partecipazione dei giovanissimi (fascia d'età dai 14 ai 18 anni) che l'anno scorso hanno contribuito attivamente al progetto, sia come partecipanti al torneo sia nell'organizzazione delle attività. Anche la generazione più adulta (fascia d'età dai 40 ai 70 anni) sarà parte integrante dell’organizzazione dell’attività: coloro che hanno partecipato l'anno precedente al torneo e che hanno dato seguito al progetto costituendo un gruppo di volontari che ad oggi segue i ragazzi del centro di accoglienza. Un altro target di destinatari è quello delle famiglie legate alla Fondazione Histoire, che potranno assistere al torneo raccontando la propria esperienza alla cittadinanza. Infine, si tratterà di un progetto aperto a tutta la comunità del comune di Valeggio e zone limitrofe.

VUOI SAPERE CHI SI NASCONDE DIETRO QUESTA INIZIATIVA?

Siamo un gruppo di ragazzi del Comune di Valeggio sul Mincio (VR), condividiamo la passione per lo sport e la sana competizione. Consideriamo il nostro territorio ricco di offerte dal punto di vista paesaggistico ma abbiamo sperimentato l'assenza di attività rivolte direttamente ai giovani. Vogliamo quindi dare il nostro contributo per creare momenti aggregativi e iniziative che possano affrontare alcuni dei problemi del nostro territorio, attivandoci in prima persona per fornire delle soluzioni.

Segui il progetto sulle
pagine ufficiali:
Segui il progetto sulle
pagine di Carta Giovani: