Tabù – Parliamone liberamente

Tabù - Parliamone liberamente

Ente: Associazione di Promozione Sociale La Goccia

Comune: Bussolengo

Importo Deliberato: 1500 €

Ambito d'Intervento: Sociale, Ludico e/o ricreativo

Il Progetto:

Nella nostra società parlare e vivere la propria sessualità in modo libero e consapevole è difficile a causa dei tabù culturali legati alla sfera del sesso. Il progetto "Tabù - Parliamone liberamente" promosso dall''Associazione di Promozione Sociale La Goccia nasce dall'esigenza di colmare questo vuoto informativo. Durante il progetto del 2018 "Parliamone in Biblio", nella serata dedicata alle malattie sessualmente trasmissibili, è stato riscontrato come sia ancora difficile intavolare una discussione su queste tematiche e come sia diffusa la disinformazione sull'argomento. Da qui, abbiamo preso coscienza di quanto sia importante una corretta educazione all'affettività e alla consapevolezza sessuale. Per tanto ci siamo interrogati su quali possano essere gli argomenti più "imbarazzanti" e/o "difficili" da affrontare e come poterne parlare senza pregiudizi. La strategia individuata prevede l'organizzazione di un evento di una giornata dove vi saranno incontri, laboratori, giochi e scambi di conoscenze formali e informali assieme a esperti del settore. L'intenzione è fare informazione attraverso conferenze e modalità ludiche. Il progetto si svolgerà a settembre, in un luogo all'interno del territorio del Comune di Bussolengo.

Ente: Associazione di Promozione Sociale La Goccia

Descrivi brevemente il gruppo progettuale e la pazzia che lo contraddistingue:

L'Associazione di Promozione Sociale La Goccia nasce nel 2011 con l'obiettivo di promuovere il concetto di cittadinanza attiva tra i giovani. Nel corso degli anni organizza diversi eventi culturali ed educativi toccando diversi ambiti, settori e temi: musica, arte, volontariato, sostenibilità, scuola, educazione civica.