PAROLE TRA LE MURA

PAROLE TRA LE MURA

GRUPPO / ASSOCIAZIONE

GRUMO APS

COMUNE

Valeggio Sul Mincio

AMBITO DI INTERVENTO

Sociale

IMPORTO

€ 1.350

INNOVATITIVA'

- Approfondimento su tematiche attuali con l’aiuto di professionisti
- Interesse verso una comunicazione attenta e supportata da esperti, in contrapposizione a quella breve e veloce dei social network
- Occasione per fermarsi e prendersi il tempo per ascoltare

IN COSA CONSISTE IL PROGETTO?

Con “Parole tra le mura” intendiamo portare avanti un progetto iniziato nel 2019 grazie a Bando alle Ciance. Il progetto prevede una rassegna di quattro incontri, secondo la modalità del talk: ogni incontro vedrà un singolo ospite esperto in una specifica materia esporre un argomento di pubblico interesse. Gli incontri si svolgeranno una volta alla settimana per quattro settimane consecutive. Ogni evento sarà ad ingresso gratuito. Le serate saranno così articolate: presentazione dell'ospite, intervento, domande del pubblico. Alcuni dei nomi di esperti che abbiamo individuato finora come possibili ospiti per questa edizione di Parole tra le mura sono: Francesco Morale (sociologo); Budu Toniolo (sportivo); Alessandro Lolli (esperto di comunicazione social attraverso i meme); Roberta Rossi (sessuologa); Francesco Franchi (art director di Repubblica); Giorgio Fasol (collezionista d'arte).

A CHI E' RIVOLTO?

Come abbiamo potuto vedere nella passata edizione, tra il pubblico erano presenti numerose persone over 50. Intendiamo quindi, con questa seconda edizione, cercare di attirare un target compreso tra i 30 e i 50 anni, confermando così i partecipanti della scorsa edizione senza però tralasciare il target fondamentale ovvero i giovani under 30.

VUOI SAPERE CHI SI NASCONDE DIETRO QUESTA INIZIATIVA?

GRUMŌ è una neonata associazione culturale composta da giovani di età compresa tra i 21 e i 29 anni, residenti nei Comuni di Valeggio sul Mincio, Villafranca di Verona e Sommacampagna. Come recita il nostro statuto, l'associazione si propone di promuovere la cultura in tutte le sue espressioni, siano esse musicali, figurative, letterarie, teatrali. In questo senso, il nostro impegno è quello di organizzare manifestazioni culturali e ricreative tra cui concerti, incontri e dibattiti con artisti, performance teatrali, mostre, reading, proiezioni di film e attività di cineforum. Nel fare ciò intendiamo collaborare con tutte le Associazioni e gli Enti (locali e non) che desiderino dare vita a nuove occasioni di condivisione e di svago, delle quali tanto spesso si sente la necessità nel nostro territorio.

Segui il progetto sulle
pagine ufficiali:
Segui il progetto sulle
pagine di Carta Giovani: